Libri in uscita Novembre 2018: le novità da non perdere in libreria

I libri in uscita per Novembre 2018 sono moltissimi e come ogni mese i nostri consigli arrivano puntuali per permettervi di non perdere nemmeno un volume. Le novità in libreria per questo mese saranno tante e tra le nuove uscite ci saranno anche nomi molto noti che tornano sugli scaffali. Tra i (...)

Miranda Beverly-Whittemore, La casa di June

Il nuovo romanzo di Miranda Beverly-Whittemore, "La casa di June" (Marsilio), è ambientato in una versione romanzata della piccola cittadina dell’Ohio dove aveva vissuto, all’inizio del ventesimo secolo, la nonna materna dell’autrice, e dove un suo prozio, Lemon Gray Neely – “un nome perfetto per (...)

Libri in uscita Ottobre 2018: le migliori novità da leggere

I libri in uscita a Ottobre 2018 ci portano nel pieno spirito dell’autunno, quando si preferisce rimanere a casa con una bella cioccolata calda, un libro e una coperta. Per rispondere alle grandi richieste dei lettori le case editrici propongono in libreria tantissimi nuovi testi e alcuni dei (...)

Il cielo dopo di noi, Silvia Zucca

Dopo averlo letto, si capisce benissimo perché nei ringraziamenti Silvia Zucca afferma che scrivere Il cielo dopo di noi (Editrice Nord) l’ha resa “una persona – una scrittrice – più matura e consapevole della strada che intende percorrere in futuro”: dopo il successo internazionale del suo esordio (...)

Aspettando Monsieur Bellivier di Britta Röstlund

Parigi è certamente una delle città più affascinanti e “letterarie” del mondo: non solo ha dato i natali o ha lasciato un’impronta nell’anima di scrittori importanti, ma, soprattutto, sono numerosissimi i romanzi che proprio fra i suoi boulevard e le sue piazze hanno trovato una degna ambientazione. (...)

Libri in uscita a Giugno 2018: le nuove proposte da non perdere

I libri in uscita a Giugno 2018 portano con sé il sapore della salsedine e ci fanno pensare alle giornate in spiaggia, rilassati a leggere sotto l’ombrellone. I libri in uscita per il mese aiuteranno molti a distrarsi dalle preoccupazioni del lavoro e a godere a pieno dei fine settimana di riposo (...)

“La scomparsa di Josef Mengele” di Olivier Guez

Josef Mengele, “l’angelo della morte”, arriva ad Auschwitz il 30 maggio del 1943, dopo essere partito volontario nella seconda guerra mondiale ed essere stato ferito dai sovietici nel 1942. Tornato in Germania, può così dedicarsi ai suoi interessi scientifici e studiare la morfologia delle razze (...)
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 34