Agosto - Settembre 2013: i libri in uscita

Il periodo di vacanze è quasi al termine ed è giunto il tempo per le case editrici di proporre nuovi titoli sugli scaffali delle librerie.

Ecco i migliori titoli che saranno disponibili tra agosto e settembre 2013:

Per le amanti del chick-lit, torna una nuova appassionante avventura di Sophie Kinsella, in libreria dal 27 agosto. La protagonista di "Fermate gli sposi" (Mondadori) è Lottie, una ragazza in attesa di un matrimonio che non arriva mai. Stanca di aspettare, decide di sposarsi con Ben, un ex flirt appena rincontrato. Ma sua sorella e il socio di Ben faranno di tutto per impedire il matrimonio...

Non perdete la prossima uscita di Jonathan Coe, noto per il romanzo "La casa del sonno", in libreria dal 28 agosto. Il nuovo romanzo pubblicato da Feltrinelli, dal titolo "Expo 58", è ambientato in piena Guerra Fredda e non potrà che appassionare gli amanti degli intrighi e delle storie di spionaggio internazionale.

Dal 5 settembre in libreria il nuovo romanzo di Nick Hornby, che ci racconta un matrimonio giunto al capolinea. La protagonista è una giornalista con una rubrica seguitissima su un giornale, in cui alle soglie del divorzio sfoga i suoi malumori sentimentali, spifferando tutte le mancanze del marito. Il libro, pubblicato da Guanda, si intitola "Tutti mi danno del bastardo".

Adelphi continua l’opera di rispolvero dei testi ancora non pubblicati di Irène Némirovsky, la scrittrice ucraina morta ad Auschwitz nel 1942. La nuova raccolta di racconti si intitola Film parlato e altri racconti
.

Tra gli autori italiani, torna in libreria Carmine Abate, vincitore del Premio Campiello 2012 con "Le colline del vento". Il nuovo romanzo, pubblicato da Mondadori, si intitola "Il bacio del pane" e sarà sugli scaffali delle librerie dal 27 agosto.

Non passerà inosservato anche il nuovo romanzo di Eraldo Baldini, "Nevicava sangue" (Einaudi), ambientato in Emilia Romagna nei primi dell’Ottocento. Il padrone del podere chiede al suo lavorante Francesco di sostituire in guerra suo figlio richiamato alle armi. L’uomo accetta sotto la promessa che il padrone si occuperà della sua famiglia, ma al suo ritorno...

Lascia un commento