Classifica Libri – Agosto 2017

Quella del Premio Strega si conferma un’onda lunga e lo dimostra bene il successo de “Le Otto montagne” di Paolo Cognetti, saldamente in testa alla classifica dei libri di Agosto 2017.
Vincitrice anche di altri prestigiosi riconoscimenti, come il Premio Strega Giovani e il Premio ITAS del Libro di Montagna 2017, per la narrativa, questa storia è riuscita a far breccia tra i lettori giovani e meno giovani perché è un’incondizionata dichiarazione d’amore nei confronti della montagna, un romanzo che parla della solidità di alcuni dei rapporti che segnano la nostra vita, degli insegnamenti inconsueti che la strada e la natura possono riservare

“Eccola lì, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino”.

Non poteva mancare neanche il giallo d’autore tra i libri più venduti del mese: anche “La rete di protezione” di Andrea Camilleri continua ad affascinare i molti lettori nostrani che, in questa calda estate, hanno scelto di portare questo libro sotto l’ombrellone. Vigàta si è trasformata in un set cinematografico, la presenza di attrici svedesi mette in subbuglio il già frastornato paesino, dove si cercano anche pellicole amatoriali per riadattare il paesaggio agli anni Cinquanta. È questa la cornice in cui, in una vecchia casa, spuntano fuori degli enigmatici filmini che obbligano Montalbano a riaprire un vecchio caso irrisolto.

Dopo “Sette brevi lezioni di fisica”, che ha affascinato lettori di ogni parte del mondo, Carlo Rovelli continua a coinvolgere e a stupire, con “L’ordine del tempo”, un volume che ripercorre alcuni dei momenti cruciali della fisica classica e contemporanea per confrontarsi con quel che è forse il mistero più grande di tutti, quel tempo di cui vengono messi in questione i luoghi comuni e le certezze apparentemente più incrollabili:

“Pensiamo comunemente il tempo come qualcosa di semplice, fondamentale, che scorre uniforme, incurante di tutto, dal passato verso il futuro, misurato dagli orologi. Nel corso del tempo si succedono in ordine gli avvenimenti dell’universo: passati, presenti, futuri; il passato è fissato, il futuro aperto... Bene, tutto questo si è rivelato falso”

Dopo aver incantato milioni di lettori con “La ragazza del treno” anche il nuovo thriller di Paula Hawkins, “Dentro l’acqua”, si attesta tra i libri più venduti di Agosto 2017. La vicenda narrata da Paula Hawkins inizia dal ritrovamento del cadavere di Nel, nel fiume che attraversa una oscura cittadina del nord dell’Inghilterra, la sorella della vittima, Julia Abbot, dovrà tornare sui passi della sua tormentata adolescenza, per capire cosa davvero sia successo, cosa nascondano le tranquille vite dei suoi compaesani, cosa ci sia al fondo di quel fiume così temuto. Per Booklist

“Paula Hawkins è tornata, e di nuovo, (...) ci regala una straordinaria narrazione a più voci, con un cast di personaggi ancora più ampio. Una lettura indimenticabile”

Anche “Rondini d’inverno” di Maurizio De Giovanni, continua ad essere uno dei libri più venduti dell’estate 2017. Dopo “I bastardi di Pizzofalcone”, “Buio”, “Gelo”, “Cuccioli” e “Vita quotidiana dei bastardi di Pizzofalcone”, il fortunato scrittore partenopeo porta ancora una volta in scena il commissario Ricciardi: siamo nella Napoli degli anni Trenta, sospesi tra il Natale e il Capodanno, nel mondo del teatro e della canzone melodica, dove si consuma l’insolito omicidio di una giovane e promettente attrice. Servirà tutta la pazienza e l’eccezionale intuito di Ricciardi per sbrogliare una matassa che riserva fitta come la nebbia che è calata sulla città, che riserva un ultimo, imprevedibile epilogo.

Anche gli amanti delle storie d’amore hanno avuto di che leggere in questa calda e interminabile estate, “E allora baciami” di Roberto Emanuelli ha scalato rapidamente la classifica dei libri più venduti ad Agosto, con una storia che racconta di due amori paralleli, quello difficile da archiviare di Leonardo, tormentato dai ricordi della sua Angela e quello di sua figlia Laura, che l’amore lo scopre online, dalle parole dei blogger che legge ogni sera. Padre e figlia, vicini eppure distanti, avranno molto da imparare l’uno dall’altra e, insieme, scopriranno, ancora una volta, cosa significa amare.

Tra le migliori novità in libreria ad Agosto vi è un altro gradito ritorno, quello di Camilla Läckberg, regina del giallo svedese che, con “La strega”, ci porta ancora una volta nella cittadina di Fjällbacka: anche in questo caso thriller e cinema diventano un binomio vincente; Marie Wall, ora acclamata star hollywoodiana, è tornata in Scandinavia per un film su Ingrid Bergman, la scomparsa di una bambina riapre però un vecchio caso in cui l’attrice era stata coinvolta quando era ancora bambina. Per The Guardian

“Camilla Läckberg è bravissima nel mescolare scene d’intimità domestica e orrore raccapricciante”

Ancora gialli nella classifica dei libri del mese; Sellerio ha recentemente ripubblicato “Le figlie di Caino” di Colin Dexter, che ha riscosso grande apprezzamento. Morse e Lewis indagano sul misterioso assassinio di un docente universitario, accoltellato nel suo appartamento; droga, femmes fatales, la morte di un giovane studente: le piste si intrecciano, i sospetti si moltiplicano, le vittime aumentano, pagina dopo pagina la narrazione si fa sempre più affascinante e coinvolgente. Per Giancarlo De Cataldo

“Con la morte di Colin Dexter il poliziesco classico perde non solo uno dei suoi più amati e alti esponenti, ma anche un autore di singolare originalità e di indubbio virtuosismo tecnico, un formidabile creatore di macchine narrative capace di coniugare temi classici e modernità”

L’estate e le ferie sembrano aver ridestato l’interesse per quello che ormai è un bestseller della letteratura italiana degli ultimi anni: “L’Amica geniale” di Elena Ferrante continua a riscuotere l’interesse degli amanti dei libri e torna così nella classifica dei libri di Agosto. Il primo capitolo delle vicende di Lenù e Lila – che proseguiranno negli altri fortunati volumi del ciclo dell’Amica geniale – “Storia del nuovo cognome”, “Storia di chi fugge e di chi resta”, “Storia della bambina perduta” – ci trasporta in un rione della Napoli degli anni Cinquanta, nella storia italiana degli ultimi decenni, nelle vicende di un’amicizia tra due figure complesse; una trama fitta di eventi, che ha tutto il fascino delle grandi tradizioni popolari e che mostra tutta la potenza di una voce originale, capace di affascinare lettori di ogni angolo del mondo.

Chiude il cerchio dei libri più venduti di Agosto 2017 “La vita in due” di Nicholas Sparks, dove conosciamo la forza di un sentimento come quello dell’amore paterno, quello che Russell Green prova per la figlia London, con la quale si ritrova, dopo aver perso il lavoro e una moglie adorabile.

“Seguii il loro sguardo e in quel momento pensai che London fosse la neonata più preziosa nella storia del mondo. Avremo una vita bellissima. Noi due”.

È grazie a London che Russell scoprirà un affetto profondo e delicato che gli consentirà di rimettersi in gioco e di amare ancora.

Lascia un commento