Classifica Libri - Febbraio 2010

Febbraio 2010 - Le prime posizioni della classifica mantengono il loro colore giallo, grazie a "Le perfezioni provvisorie" di Gianrico Carofiglio (edito da Sellerio nella collana La Memoria) e "La principessa di ghiaccio" di Camilla Lackberg (edito da Marsilio nella collana Farfalle). I due romanzi, entrambi usciti nella prima metà del mese di gennaio, sono subito balzati ai primi posti della classifica dei libri più venduti.

Stessa fortunata sorte è toccata ad una new entry. Si tratta del libro denuncia sulla criminalità e la mafia dal titolo "La malapianta" di Antonio Nicaso e Nicola Gratteri (edito da Mondadori nella collana Strade Blu), che ha raggiunto in breve tempo i primi posti della classifica, dopo l’uscita del 29 gennaio.

Nel reparto "Politica", ritroviamo in classifica il saggio "Annus horribilis" di Giorgio Bocca (Feltrinelli). Il giornalista e scrittore analizza i motivi del declino della società italiana fino al 2009, imputando il trasformismo, l’opportunismo, la memoria corta, la furberia diffusa, l’impunità, l’ossequio al potente di turno.

Altra new entry in classifica è "Vaticano S.p.A." di Gianluigi Nuzzi (edito da Chiare Lettere nella collana Principio Attivo). Un libro denuncia relativo agli scandali finanziari e politici della chiesa, basato sulla scoperta di un archivio segreto di documenti. Il libro, uscito nel maggio 2009, si è fatto strada lentamente tra il pubblico dei lettori, riuscendo solo nell’ultimo mese ad entrare a pieno titolo nella top ten.

La morte del celebre J.D. Salinger, il 27 gennaio scorso, ha riportato nella decina dei più venduti il suo bestseller e classico romanzo di formazione, "Il giovane Holden".

A metà classifica, troviamo in ascesa il nuovo libro di Banana Yoshimoto, "Delfini" (Feltrinelli), uno dei grandi attesi del primo mese del 2010, che non sta certo deludendo i lettori.

E ci accompagnano ancora i best seller entrati in classifica negli ultimi mesi, come "Il peso della farfalla" di Erri De Luca. Ritroviamo, ancora, Muriel Barbery con il romanzo "L’eleganza del Riccio" (edizioni E/O, collana Dal Mondo) uscito il 18 settembre del 2007. Il libro, che ha conquistato il popolo dei lettori, si è riaffacciato agli inizi del 2010 nella top ten, grazie alla trasposizione cinematografica del film, nelle sale italiane dopo le festività natalizie.

In discesa e ormai in fondo alla classifica "Il tempo che vorrei" di Fabio Volo, in libreria dal 24 novembre scorso.

Lascia un commento