Classifica Libri - Novembre 2011

L’inverno è ormai arrivato e le giornate di pioggia si susseguono incessanti l’una dietro l’altra. Forse è proprio per questo che il pubblico di lettori si è sbizzarrito questo mese scegliendo nuovi titoli da acquistare o forse è solo perché con l’inizio dell’inverno le case editrici offrono ai loro lettori alcuni dei più amati scrittori contemporanei.

Entrano infatti in classifica alcuni dei nomi più famosi della letteratura contemporanea con le loro nuove uscite in libreria.

In vetta a tutte le classifiche dei libri più venduti il nuovo libro di Alessandro Baricco: Mr Gwyn. Su Sololibri.net recensione del libro e video dello scrittore che legge l’incipit.

Dopo il grande successo dei suoi precedenti romanzi come "Esco a fare due passi", "È una vita che ti aspetto" o "Il tempo che vorrei" troviamo in classifica anche l’ultimo romanzo di Fabio Volo dal titolo "Le prime luci del mattino" (editore Mondadori). Ancora una volta questo uomo dello spettacolo che riesce a far ridere tutti e che riesce in modo ironico a mostrare ogni sfumatura della nostra realtà attuale ci offre un romanzo capace di emozionarci.

Entra poi in classifica anche il più grande scrittore di romanzi gialli che possediamo in Italia, il meraviglioso Andrea Camilleri. Il suo ultimo romanzo "La setta degli angeli" (editore Sellerio) ci dimostra ancora una volta il grande mistero e le atmosfere di suspence che Camilleri è in grado di creare, atmosfere semplici ma di grande impatto che non possono non ammaliare.

Tra i grandi scrittori che troviamo come new entry questa settimana c’è anche Gianrico Carofiglio. Le sue precedenti opere "Non esiste saggezza" e "Le perfezioni provvisorie" avevano avuto un successo tale da mantenerlo in classifica per molti mesi consecutivi. Adesso "Il silenzio dell’onda" (editore Rizzoli) arriva in classifica spinto proprio dalla sua fama, non ci resta che attendere per scoprire se riuscirà anche questo romanzo a solcare la classifica più e più volte.

Dobbiamo ricordare anche George R. Martin che dopo il successo ottenuto con "Fuga impossibile" e "Il battello del delirio" offre ai suoi lettori "I guerrieri del ghiaccio" (editore Mondadori), un romanzo avvincente ed emozionate che a quanto pare ha attratto da subito i lettori che lo hanno acquistato a pochi giorni dalla sua uscita in libreria.

Entra in classifica anche "Per mano mia" di Maurizio De Giovanni (editore Einaudi), una nuova indagine per l’ormai famoso commissario Ricciardi ambientata questa volta durante il periodo delle feste natalizie, periodo perfetto quindi per i lettori che si apprestano ad avvicinarsi a queste atmosfere anche nella vita reale.

Troviamo poi in classifica anche un vecchio libro di Stefano Benni dal titolo "Bar sport" (editore Feltrinelli), titolo che torna tra le mani dei lettori grazie al film tratto dalla sua storia per la regia di Massimo Martelli e l’interpretazione di Claudio Bisio, Giuseppe Battiston, Antonio Catania e Angela Finocchiaro.

Dopo la morte di Steve Jobs, il genio che ci ha offerto tutte le grandi novità del marchio Apple, entra in classifica la biografia "Steve Jobs" (editore Mondadori) di Walter Isaacson, l’uomo che proprio Jobs aveva richiesto quando ancora era in vita per la stesura della storia della sua carriera e delle sue vicende personali.

Il Natale si avvicina e a quanto pare sempre più italiani stanno attenti alla loro linea perché troviamo in classifica, oltre a tutti questi meravigliosi romanzi, anche il libro "La dieta Dukan" di Pierre Dukan (editore Sperling & Kupfer), un libro che spiega nel dettaglio una delle diete più sfruttate anche dai vip, una dieta che a quanto pare è davvero efficiente in pochi giorni ma che è stata anche molto contestata.

Due i titoli che invece riescono ancora a mantenere intatta la loro posizione dai mesi scorsi:
- "I pesci non chiudono gli occhi" di Erri De Luca (editore Feltrinelli)
- "Il mercante di libri maledetti" di Marcello Simoni (editore Newton Compton)

Lascia un commento