Classifica Libri - Ottobre 2011

Sono ben due i romanzi che sono entrati in classifica nel mese di settembre e che troviamo anche in questo mese stabili:
- "Giudici" di Andrea Camilleri, Giancarlo De Cataldo e Carlo Lucarelli (editore Bompiani)
- "Gli ingredienti segreti dell’amore" di Nicolas Barreau (editore Feltrinelli)

Troviamo poi anche due nomi che ormai ci fanno compagnia da molte settimane, due grandi best seller di questa calda estate 2011:
- "Un regalo da Tiffany" di Melissa Hill (editore Newton Compton)
- "Dieci donne" di Marcela Serrano (editore Feltrinelli)

Adesso però che il caldo è passato e che arrivano le fredde giornate autunnali la classifica cambia. Entrano infatti in classifica nuovi romanzi, romanzi perfetti per trascorrere in compagnia di un libro le giornate più fredde.

È uscito alla fine del mese di settembre e già trova un posto in classifica l’ultima opera del grande scrittore napoletano Erri De Luca, scrittore che riesce a regalarci ogni anno dei romanzi davvero molto brevi ma allo stesso tempo anche molto intensi come "Il giorno prima della felicità" e "Il peso della farfalla" che hanno ammaliato davvero tutti i lettori italiani. Questo nuovo testo dal titolo "I pesci non chiudono gli occhi" (editore Feltrinelli) è un romanzo di formazione semplice, leggero e dolce.

Altro scrittore che riesce ad avere sempre un largo seguito qualunque sia il romanzo che pubblica è Paolo Coelho che riprende le redini del suo vecchio e famoso romanzo "L’Alchimista" per ritrarre in questo testo dal titolo "Aleph" (editore Bompiani) la rinascita spirituale che lo scrittore sta cercando di mettere in atto.

Tra le new entry in classifica non potevano poi ovviamente mancare dei titoli gialli o thriller, due tra i generi sicuramente più amati dai lettori italiani. Troviamo infatti "Maigret e l’omicida di rue Popincourt" di Georges Simenon (editore Adelphi), un’altra grande avventura dell’ispettore Maigret che da anni ormai ha milioni di seguaci in tutto il mondo, e "Il mercante di libri maledetti" di Marcello Simoni (editore Newton Compton), un thriller medievale scritto da uno scrittore contemporaneo che deve essere considerato un esperimento letterario davvero di grande importanza.

Tra le new entry in classifica non poteva poi mancare ovviamente un libro di ricette visto che gli italiani ne sono attratti specialmente nei periodi più freddi dell’anno quando la nostra tradizione ci offre la possibilità di metterci a tavola più e più volte con le persone più care della nostra vita. Troviamo in classifica "I menù di Benedetta" di Benedetta Parodi (editore Rizzoli) che torna in libreria dopo il grande successo ottenuto con i suoi precedenti libri "Cotto e mangiato" e "Benvenuti nella mia cucina".

Dobbiamo infine ricordare anche l’ingresso in classifica di un saggio che tratta del rapporto tra l’uomo e Dio. Stiamo parlando di "Io e Dio" di Vito Mancuso (editore Garzanti) già autore di saggi di grande successo come "La vita autentica" oppure "Disputa su Dio e dintorni" scritto insieme a Corrado Augias.

Lascia un commento