Classifica libri - Dicembre 2013

Cari lettori cosa è cambiato rispetto alla classifica libri di novembre 2013? Le uscite editoriali di Mondadori e Feltrinelli hanno portato novità nella classifica libri di dicembre 2013? Scopriamolo insieme!

Permangono in classifica il nuovo libro di Fabio Volo "La strada verso casa" (Mondadori), l’ultimo romanzo di Gianrico Carofiglio "Il bordo vertiginoso delle cose" (Rizzoli) ed "Il calice della vita" (Nord) di Glenn Cooper.

Saldo ai primi posti è il libro di Michele Serra, "Gli Sdraiati" (Feltrinelli), che indaga il solco generazionale tra genitori e figli.

New entry è l’ultimo romanzo di Luis Sepúlveda "Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza" (Guanda), una nuova "parabola" che segue a "Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico" e a "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare".

Entra in classifica anche l’ultimo romanzo di Ildefonso Falcones, "La regina scalza" (Longanesi), una storia che ha come protagonisti i gitani, in particolar modo l’amicizia tra Caridad, una ex schiava proveniente dai territori della colonia spagnola di Cuba, e Milagros Carmona, una giovane gitana.

Conquista il suo posto l’ultimo libro di Margaret Mazzantini. Gli appassionati di "Nessuno si salva da solo", "Venuto al mondo", "Mare al mattino", "Non ti muovere", "Manola", potranno riassaporare la scrittura della Mazzantini con "Splendore" e la storia d’amore tra due ragazzi, poi uomini, che si chiedono:

"Avremo mai il coraggio di essere noi stessi?".

Nella classifica del mese c’è anche l’autrice di "L’amore quando c’era", "Quattro etti d’amore, grazie", "Le luci nelle case degli altri". Stiamo parlando di Chiara Gamberale con il nuovo libro "Per dieci minuti".

Una posizione anche per Jo Nesbo e il suo nuovo thriller "Polizia" (Einaudi), che riprende le fila de "Lo Spettro".

Non poteva non inserirsi tra gli altri nella classifica di dicembre, visto il periodo natalizio, "Regalo di Natale" (Sellerio) di De Giovanni, Giménez-Bartlett, James, Malvaldi, che gli amanti del giallo hanno molto gradito grazie alla curiosa partecipazione degli eroi dei gialli pubblicati dalla casa editrice Sellerio.

Lascia un commento