Classifica libri - Febbraio 2014

Le novità in libreria di questo mese hanno cambiato la classifica libri di gennaio 2014? Scopriamolo!

Tra i libri che resistono in classifica ci sono: "Splendore" di Margaret Mazzantini, "Gli sdraiati" di Michele Serra e Luis Sepúlveda con "Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza".

Appeno uscito il nuovo libro di Stephen King, "Doctor Sleep", conquista subito la vetta. Dopo ben 36 anni arriva il seguito di "Shining" e il pubblico non può che premiare uno degli autori più famosi degli ultimi anni.

Apprezzato dal pubblico anche "Carnevale in giallo" di Alicia Giménez-Bartlett, Gian Mauro Costa, Marco Malvaldi, Francesco Recami, Antonio Manzini. Carnevale è la festa più folle dell’anno e quella che garantisce la confusione giusta per...inscenare un delitto! Chi indagherà? Gli investigatori di casa Sellerio.

Edito dalla stessa casa editrice, "La costola di Adamo" di Antonio Manzini. Indagine e malinconia si fondono in un racconto che i lettori premiamo facendolo entrare in classifica.

La classifica si anima di solidarietà con "Sei per la Sardegna" di Francesco Abate, Alessandro De Roma, Marcello Fois, Salvatore Mannuzzu, Michela Murgia, Paola Soriga. Sei scrittori sardi hanno composto questa antologia per aiutare la comunità di Bitti fortemente danneggiata dalla recente alluvione. I proventi del libro andranno a sostegno di questa causa.

Gradito il ritorno della scrittrice Clara Sánchez con il nuovo libro "Le cose che sai di me", che in Spagna le ha fatto vincere il famoso Premio Planeta. Dopo l’esordio che l’ha fatta conoscere al pubblico, "Il profumo delle foglie di limone", la scrittrice spagnola ottiene ancora l’entusiasmo dei lettori.

Spazio anche per il thriller e la suspence con "Polvere" di Patricia Cornwell, una nuova avventura di Kay Scarpetta.

Lascia un commento