Classifica libri - Febbraio 2015

Cosa succede nella classifica libri? Le novità di febbraio come hanno cambiato il podio del mese precedente? Ecco cosa è successo tra new entry e titoli che tengono duro.

Il podio è completamente cambiato. Con grande sorpresa in vetta c’è "Sette brevi lezioni di fisica" di Carlo Rovelli, lo scienziato che è stato ospite il 1 febbraio a "Che tempo che fa" di Fabio Fazio proprio per presentare questo libro, uscito in realtà ad ottobre, facendo volare le vendite:

"Ci sono frontiere, dove stiamo imparando, e brucia il nostro desiderio di sapere. Sono nelle profondità più minute del tessuto dello spazio, nelle origini del cosmo, nella natura del tempo, nel fato dei buchi neri, e nel funzionamento del nostro stesso pensiero. Qui, sul bordo di quello che sappiamo, a contatto con l’oceano di quanto non sappiamo, brillano il mistero del mondo, la bellezza del mondo, e ci lasciano senza fiato".

Segue "Numero Zero" di Umberto Eco, in cui l’autore riporta alla ribalta i grandi scandali del nostro Paese: Tangentopoli, gli Anni di Piombo, la P2, la strana morte di Giovanno Paolo I...

Entra in classifica un libro che ha fatto scalpore, soprattutto dopo i fatti accaduti a Parigi nella redazione di Charlie Hebdo, la cui ultima copertina, quella del numero prima dell’attentato, era dedicata proprio a "Sottomissione" di Michel Houellebecq, un libro di fantapolitica in cui si prospetta un governo islamico alla guida della Francia nel 2022.

Erri De Luca è riuscito a raccogliere il consenso dei lettori con "La parola contraria", il libro autobiografico in cui l’autore racconta le sue vicende giudiziarie legate alla TAV, per cui è stato accusato di istigazione al sabotaggio.

Zoccolo duro è il libro più venduto del 2014, "La bambina che salvava i libri", il romanzo di Markus Zusak da cui è stata tratto il film "Storia di una ladra di libri".

Resiste anche il successo di Chiara Gamberale e Massimo Gramellini "Avrò cura di te", ormai in classifica da diverse settimane dall’uscita. Un libro che abbiamo consigliato nelle letture per San Valentino per l’intensità dei sentimenti e la "banale" verità a cui ci conduce.

Forte dell’arrivo nelle sale cinematografiche, le "Cinquanta sfumature di grigio" di James E.L. tornano a fare proseliti e a catturare tutti coloro che erano sfuggiti alla prima ondata della "moda" dei romanzi erotici. Ecco come ha inizio la storia tra Anastasia Steele e Christian Grey, che continuerà poi in "Cinquanta sfumature di nero" e "Cinquanta sfumature di rosso".

New entry rispetto al mese scorso è "Una lunga estate crudele", il nuovo romanzo di Alessia Gazzola, che ha creato il personaggio di Alice Allevi, la specializzanda di medicina con la passione per le indagini, che arriverà presto sul piccolo schermo in una fiction RAI, insieme ad altre serie TV tratte dai libri.

Chiudono la classifica "Non è stagione" di Antonio Manzini, il creatore del vicequestore Rocco Schiavone, e "American Sniper" di Jim DeFelice, Chris Kyle e McEwan Scott, portato sul grande schermo da Clint Eastwood, raccogliendo un importante successo.

Lascia un commento