Classifica libri - Maggio 2016

Classifica libri Maggio 2016: quali sono i libri più letti questo mese? I libri in uscita a maggio come hanno cambiato la classifica? Quali sono i libri sul podio?

Apre la classifica e conquista la vetta il nuovo romanzo di Marco Malvaldi "La battaglia navale":

"Un lavoro d’indagine vero, sul campo, è molto più simile alla battaglia navale. All’inizio spari alla cieca, e non cogli niente, ma è fondamentale che tu ti ricordi dove hai sparato, perché anche il fatto che lì tu non abbia trovato nulla è una informazione".

Segue il nuovo libro dell’autrice siciliana Simonetta Agnello Hornby, Caffè amaro, un romanzo storico, che vede protagonista Maria, eroina dei primi vent’anni del Novecento.

L’autobiografia di Roberto Vecchioni, “La vita che si ama. Storie di felicità”, difende il suo posto, così come Elena Ferrante risulta un evergreen con la saga "L’amica geniale".

Scende, ma resta tra i libri più letti, la raccolta di racconti di Gianrico Carofiglio, "Passeggeri notturni".

Un romanzo di formazione, autobiografico, di estrema sensibilità e profondità, che racconta le varie sfaccettature dietro la parola down. E’ quello di Giacomo Mazzariol, "Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più":

"Nella vita ci sono cose che si possono governare, altre che bisogna prendere come vengono. È talmente più grande di noi, la vita. È complessa, ed è misteriosa. L’unica cosa che si può sempre scegliere è amare. Amare senza condizioni".

E sempre amore è il filo conduttore dei prossimi romanzi: "Adesso" di Chiara Gamberale, "Storia del nuovo cognome" e "Storia della bambina perduta" di Elena Ferrante, che conquista una grandiosa tripletta questo mese.

"La faccia delle nuvole" è l’ultimo romanzo di Erri De Luca, che chiude il cerchio, continuando il dialogo tra Miriàm e Iosèf iniziato ne "In nome della madre".

Lascia un commento