Libri in uscita Agosto 2019: ecco quali sono le novità in libreria

Quali sono le novità in libreria per Agosto 2019? Per la stagione estiva tanti nuovi volumi sono stati pubblicati nel mese di luglio e per il mese di Agosto le novità in libreria le dovremo attendere per la fine del mese. Le nuove pubblicazioni vi permetteranno di avere un momento di relax tutto per voi, così da riprendervi dal rientro dalle vacanze o dall’imminente fine delle ferie.

Di seguito potete trovare i ibri in uscita a Agosto 2019 segnalati in base alla data di uscita in libreria:

  • "Possiamo salvare il mondo, prima di cena" di Jonathan Safran Foer arriva tra gli scaffali delle migliori librerie dal 26 agosto, pubblicato da Guanda. Un libro potente quello che pubblica Foer, che cerca di focalizzare tutta l’attenzione e di convogliare tutte le sue capacità scrittorie per spiegare cosa avviene alla terra. I cambiamenti climatici stanno portando sempre più problemi al pianeta e stanno avvicinando l’umanità all’estinzione di massa. Un argomento complesso, difficile da affrontare e spesso trattato in maniera superficiale, che invece dovrebbe essere la questione all’ordine del giorno di ogni governo sul pianeta.
  • "Presenza oscura" di Wulf Dorn sarà in libreria dal 29 agosto, pubblicato per Corbaccio. Nikka è la protagonista di questa storia, che inizia nel letto di un ospedale, dove la ragazza si sveglia dopo un periodo passato in coma. L’ultimo ricordo è quello di lei e Zeo ad una festa, un party in cui deve essere successo qualcosa di grave, dal momento che lei è quasi morta e il suo cuore si è fermato per 21 minuti. Zoe da quel giorno non ha fatto più ritorno a casa e Nikka intraprenderà un viaggio alla ricerca della sua amica.
  • "Lettere d’amore da Montmartre" di Nicolas Barreau arriva in libreria sempre il 29 agosto, pubblicato dalla Newton Compton. Julien Azoulay è un autore di commedie romantiche successo e deve affrontare la morte della moglie, Hélène, un lutto che non riesce ad affrontare e che lo porta ad essere sempre più depresso. Hélène prima di morire gli ha però estorto una promessa: Jlien dovrà scrivere una lettera per ogni anno della sua vita e quindi 33 scritti. In queste lettere scrive di tutto alla moglie scomparsa, raccontandole della sua vita, della vita del figlio, di come si sia bloccato con il suo romanzo e di quanto sia dura la vita senza di lei. Ogni lettera viene nascosta in un vano segreto nella tomba di Hélène, nessuno sa cosa sta facendo e nessuno sa dove vengono poste le lettere, a cui però ad un certo punto cominciano ad arrivare piccole risposte, qualcuno si sta prendendo gioco di lui?.
  • "La ragazza che doveva morire. Millennium. Vol. 6" di David Lagercrantz uscirà il 29 agosto per i tipi di Marsilio editore. Lisbeth Salander è scomparsa, ha svuotato il suo appartamento, il pc e non ha lasciato nessuna traccia del suo passaggio. Mikael Blomkvist dovrà capire che cosa sta succedendo, perché un barbone mai visto prima aveva in tasca il suo numero di telefono. L’ultimo folgorante capitolo della serie Millennium mostra ancora una volta le parti invertite e la caccia si riapre.
  • "Due donne alla casa bianca" Amy Bloom edito da Fazi sarà disponibile dal 29 agosto. Una storia controversa quella che narra la storia di amicizia tra Eleanor Roosevelt e la giornalista Lorena Hickok, un’amicizia sfociata poi in amore vero e proprio. La giornalista inizio a seguire la Roosvelt per la campagna elettorale del marito, dopo un primo incontro le due donne si trovarono in sintonia e divennero grandi amiche. Un triangolo d’amore complesso, che viene spiegato in maniera delicata dalla scrittrice.

Lascia un commento