Libri in uscita Giugno 2019: tutte le novità in libreria

L’estate si avvicina, almeno sulla carta, e le novità dei libri in uscita per Giugno propongono tanti nuovi volumi perfetti per rilassarsi in spiaggia o in montagna. Per Giugno 2019 ci sono tanti gialli da scoprire e soprattutto il nuovo libro di Lucinda Riley, che narrerà una nuova avventura ai tanti fan della scrittrice.

Siete curiosi di conoscere quali saranno le novità per Giugno 2019? Non ci resta quindi che vederle insieme e conoscere tutte le pubblicazioni che avranno luogo in questo mese, scoprendo anche qualche dettaglio della trama e comprendendo se possano o meno soddisfare i vostri gusti.

Libri in uscita Giugno 2019: le novità tra gli scaffali

L’estate sembra che si faccia desiderare per quest’anno, ma i libri sono puntali come sempre e con l’avvicinarsi del periodo più caldo le case editrici sembrano far a gara per portare le novità tra le librerie.
Scopriamo quindi una lista di libri da non perdere in questo Giugno 2019, in modo da scegliere il tomo perfetto da portare sotto l’ombrellone o in vacanza.

  • "Il sigillo del cielo" di Glenn Cooper uscirà il 10 Giugno per l’editore Nord. Daniel Basidi vive a Mosul, nel 1098 e l’ultima rivelazione che avrà deciderà di portarla con sé nella tomba. Hiram Donovan, archeologo in Iran del 1989, infrangerà tutte le regole per un presentimento e spedirà uno dei suoi ritrovamenti in America alla moglie. Sarà l’ultima cosa che farà prima di morire. Nella New York moderna conosciamo Carl Donovan, che apprende la morte della madre, una morte che lo getta nello sconforto, ma che lo spinge anche a indagare più a fondo su quello che ad uno sguardo poco attento potrebbe sembrare un semplice furto andato male.
  • "Il confine" di Don Winslow arriverà nelle librerie dal 18 Giugno, edito da Einaudi. Art Keller ha passato la sua vita a combattere nel conflitto peggiore della storia degli Stati Uniti: il narcotraffico. Per tutta la sua carriera e la sua vita ha lottato sempre contro Adán Barrera, capo del cartello di Sinaloa; una lotta che lo ha portato a perdere non solo amici e parenti, ma anche una parte della sua anima. Adesso è a capo della DEA e dopo tanti anni a fare il suo lavoro nel miglior modo possibile, senza mai tirarsi indietro, scopre che i narcotrafficanti sono ormai ovunque, non solo in Messico, ma anche nel cuore pulsante degli Stati Uniti.
  • "La stanza delle farfalle" di Lucinda Riley giunge in libreria il 12 giugno, edito da Giunti. Posy Montague vive ancora a Admiral House, ha ormai 70 anni e continua a condurre la sua esistenza nella vecchia villa di famiglia. I figli sono ormai grandi: il maggiore Sam ha un pessimo fiuto per gli affari e risulta essere un padre poco premuroso, mentre il più piccolo Nick è un bravissimo antiquario, che vive in Australia. Tutto dal giorno alla notte cambia però nella vita di Posy: il figlio più giovane torna in Inghilterra, la sua amica si trasferisce in città, ma soprattutto ritrova il più grande amore della sua vita, l’uomo che avrebbe dovuto sposare quando era giovane. Ma segreti tremendi si celano in questa storia e la stanza delle farfalle sta per essere riaperta.
  • "L’isola delle anime" di Piergiorgio Pulixi arriva in libreri l’11 giugno edito da Rizzoli. L’ispettore capo Eva Croce e la poliziotta Mara Rais si trovano in Sardegna, diverse scelte della vita le hanno portato in questo commissariato di Cagliare alle prese con la Sezione Delitti. Sarà proprio qui però che le due si imbatteranno in un giallo intricato, una serie di morti irrisolte, tutte avvenute nel giorno dei morti, le porteranno ad indagare tra le credenze più antiche dell’isola.
  • "Se fosse tuo figlio" di Nicolò Govoni giunge in libreria l’11 giugno pubblicato da Rizzoli. Nicolò è un volontario che lavora sulle navi che effettuano il soccorso in mare e adesso sta andando verso l’hotspot di Samo, insieme ad Hammudi, un piccolo siriano appena recuperato dal mare. Nicolò va verso l’inferno in terra, perché l’hotspot di Samo altro non è che un inferno e decide che lui nella sua vita vuole fare qualcosa di più, vuole cambiare davvero le cose e soprattutto vuole dare un futuro migliore alle migliaia di bambini che ogni anno attraverso il mediterraneo. L’autore racconta la storia di Nicolò, che ogni giorno lotta per dare coraggio ad Hammudi.
  • "Il suo nome è Fausto Coppi" di Maurizio Crosetti uscirà invece il 4 giugno edito da Einaudi. L’autore ripercorre la vita di un grandissimo ciclista, intersecando le fasi più importanti della sua storia con quelle che hanno caratterizzato la Storia dell’Italia.

Lascia un commento