Libri in uscita Ottobre 2018: le migliori novità da leggere

I libri in uscita a Ottobre 2018 ci portano nel pieno spirito dell’autunno, quando si preferisce rimanere a casa con una bella cioccolata calda, un libro e una coperta. Per rispondere alle grandi richieste dei lettori le case editrici propongono in libreria tantissimi nuovi testi e alcuni dei migliori libri dell’anno sono proprio sul punto di essere venduti sugli scaffali.
Di seguito vediamo le migliori novità librarie per ottobre 2018 e quali sono i testi che dovreste leggere assolutamente.

Dal 2 ottobre in libreria si trova il nuovo libro di Alessandro Baricco "The Game", un romanzo che racchiude il senso del cambiamento degli ultimi decenni con le modifiche avvenute anche ai piccoli piaceri dell’intrattenimento. Dall’analogico al digitale, un sisma che ha ridisegnato la struttura della società e che ha portato enormi cambiamenti.
Altra uscita da non perdere è "Il rumore del mondo" di Benedetta Cibrario un romanzo storico ambientato nel Rinascimento che ripercorre insieme alla vita familiare di Anne alcune tappe importanti della storia.
Anne Bacon riuscirà ad imporsi in una società dominata dagli uomini e a mostrare a tutti la propria forza di volontà riuscendo a ritagliarsi un piccolo spazio per se stessa e le sue passioni.

Per i tipi E/O esce invece il 3 ottobre "La doppia madre" di Michel Bussi che affronta un tema delicato in un inconsueto thriller. Malone, bambino di soli 3 anni, assiste ad una rapina che causa un decesso e diventa il testimone chiave dell’indagine. Marianne Augresse si occupa del caso e cerca in ogni modo di combattere contro il tempo tiranno per svelare il mistero. Nel frattempo però il malfattore, capo della combriccola che ha compiuto il furto, è in fuga e lascia dietro di se una lunga scia di cadaveri.
Di ben diverse tematiche è invece il romanzo "So che un giorno tornerai" di Luca Bianchini che affronta il tema dell’amore che affronta con un pizzico di ironia e senza mai essere scontato. Bianchini torna in libreria dopo una lunga assenza e senza dubbio è uno dei testi più attesi di questo ottobre 2018 il suo.

"Il ponte d’argilla" di Markus Zusak un romanzo che racconta una storia familiare che rimane impressa nel cuore. L’autore del bestseller mondiale "Storia di una ladra di libri", torna con un nuovo capolavoro. Una storia appassionante di cinque fratelli costretti a vivere soli, e a definire le regole della vita in solitudine. E mentre i fratelli Dunbar amano, soffrono e lottano per confrontarsi con il mondo dei grandi, scopriranno il segreto che si cela dietro la scomparsa del loro padre. Clay sarà l’unico dei fratelli che accetterà di riavvicinarsi al padre, per cercare di costruire un ponte che non sarà solo metaforico.
In libreria d Ottobre giunge anche un cantante molto noto Kekko Celeste dei Modà che ha scritto "Cash. Storia di un campione". Cash è un vero buono, viene da Cerignola, adora la sua famiglia e la sua Samantha, non ha un lavoro stabile e nella vita è sempre stato un po’ ribelle. Ha un senso profondo e quasi irrazionale della giustizia che spesso lo ha portato a scontrarsi in modo violento con alcuni brutti ceffi. La situazione di colpo precipita e allora Cash per uno strano destino si ritrova in Colorado, Usa, dove ha luogo un mega reality sulla boxe.

Il 23 ottobre arriva in libreria un altro attesissimo volume: "The outsider" di Stephen King. Un nuovo romanzo di Stephen King già definito: «L’IT dell’era Trump.»
Protagonista della storia Flint City e un orribile delitto: l’uccisione di un bambino di undici anni. Le indagini portano rapidamente verso Terry Maitland; tantissimi indizi, testimoni oculari, impronte digitali e addirittura il DNA puntano a lui. Un cittadino modello, un gentile professore di inglese, allenatore di baseball, marito e padre esemplare. Proprio per questo il detective Ralph Anderson decide di sottoporlo alla gogna pubblica: arresto spettacolare, giornali che ne parlano e le sue foto in ogni testata.Caso risolto? Peccato che l’imputato il giorno della tragedia non fosse in città...
Stessa data di uscita nelle librerie anche per"Proletkult" di Wu Ming, con protagonista Aleksandr Bogdanov, scrittore di fantascienza, rivoluzionario, scienziato e filosofo. Mentre fervono i preparativi per il decennale della Rivoluzione d’Ottobre e si avvicina la resa dei conti tra Stalin, l’autore riceve la visita di un personaggio che sembra uscito dalle pagine del suo romanzo. Sarà questa l’occasione perfetta per ripercorrere le tappe dell’esistenza vissuta tra insurrezioni, esilio e guerre, cercando sempre lo spettro di un vecchio compagno perduto lungo la strada.

Lascia un commento