Libri in uscita a Novembre 2016

Amate l’avventura e la suspense? È già disponibile in libreria (dal 31 Ottobre) "La notte del predatore" di Wilbur Smith. Dopo "La legge del deserto" e "Vendetta di sangue" il terzo capitolo della saga di Hector Cross vede l’ex maggiore SAS alle prese con un assassino psicopatico che sta per essere giustiziato: è rinchiuso in una delle prigioni più sicure del mondo ma da lì è già scappato una volta e ha intenzione di provarci di nuovo.

Incursioni storiche per due autori sudamericani molto apprezzati in Italia. Con "La Spia" Paulo Coelho porta in libreria (dall’11 novembre) un affascinante ritratto di Mata Hari che definisce come

"una delle prime femministe, ha sfidato le aspettative degli uomini dell’epoca e ha scelto una vita indipendente e non convenzionale. Dalla sua vita possiamo trarre una lezione che vale anche oggi, quando gli innocenti pagano ancora con la vita le accuse dei potenti".

Luis Sepulveda ne "La fine della storia" (in libreria dal 3 novembre) ci trasporta in una vicenda che passa per la Russia rivoluzionaria e la Germania nazista, fino alla dittatura di Pinochet, dove Juan Belmonte combattente di tante battaglie, ora ritirato, è richiamato all’ordine dai servizi segreti russi che chiedono il suo aiuto per contrastare un gruppo di pericolosi cosacchi.

Le lettrici che amano le storie d’amore passionali avranno l’imbarazzo della scelta con due nuovi titoli di Anna Todd: arriva, infatti, in libreria (dal 22 novembre) "Cuori confusi" il secondo volume della serie Nothing more mentre ritroviamo le emozioni che ci hanno regalato Tessa e Hardin in "After. Cofanetto" (dal 22 novembre) che raccoglie tutti i titoli della serie ("After", "Un cuore in mille pezzi", "Come mondi lontani", "Anime perdute").

Se vi appassionano le serie tv sulla mafia la novità in libreria che fa per voi è "La paranza dei bambini" (dal 10 novembre), l’esordio narrativo di Roberto Saviano che dopo i libri-inchiesta come "Gomorra" e "ZeroZeroZero" ha scelto di raccontare la storia di un gruppo criminale di bambini (questo il significato del termine paranza), in una città dove spadroneggia la malavita organizzata. Eccone un assaggio in anteprima:

"«Dobbiamo costruire una paranza tutta nostra. Nun amma appartenè a nisciuno, sule a nuje. Non dobbiamo stare sotto a niente».
Tutti guardavano Nicolas in silenzio. Aspettavano di capire come avrebbero potuto emanciparsi senza mezzi, senza un cazzo. Nemmeno votare potevano, erano in pochi ad aver compiuto diciott’anni. Patenti manco a parlarne, sì e no qualche patentino per i 125".

Per gli amanti della storia e del mistero, l’infaticabile Marcello Simoni ha già pronto un nuovo, avvincente, libro ambientato nella Roma papalina e barocca, pieno di intrighi religiosi, misteri politici e omicidi: "Il marchio dell’inquisitore" (in libreria dal 15 novembre).

Siete a caccia di un nuovo thriller? Tra le novità di novembre in libreria c’è solo l’imbarazzo della scelta, vi segnaliamo "L’angelo" di Sandrone Dazieri (dal 15 novembre) e "L’evaso" un nuovo caso per Michel Bennett, il negoziatore del NYPD nato dalla penna di James Patterson (dal 3 novembre).

Igort, una delle giovani promesse del fumetto italiano ha realizzato la copertina e 17 illustrazioni per "Gli assalti alle panetterie" (disponibile dal 22 novembre), il nuovo libro che raccoglie due racconti di Murakami Haruki in uscita per Einaudi. Si tratta del terzo volume dello scrittore giapponese illustrato da un fumettista, dopo "Sonno" realizzato con il contributo di Kat Menschik e "La strana biblioteca" (2015), con illustrazioni di LRNZ, una novità consigliata per gli amanti di balloon e nuvole parlanti.

Lascia un commento