Libri in uscita a giugno 2015

Giugno è alle porte e l’estate è ufficialmente vicina. Se siete lettori anche in spiaggia e amate trascorrere una giornata di mare con un libro tra le mani, ecco qualche consiglio sui libri da leggere a giugno. Quali sono le novità in libreria?

Un ritorno sicuramente gradito a molte lettrici quello di Sophie Kinsella in libreria dal 9 giugno con il suo nuovo romanzo: "Dov’è finita Audrey?" con cui prende le distanze dalla saga "I love shopping" per narrare la storia di un’adolescente, Audrey, alle prese con i postumi dovuti ad episodi di bullismo di cui è stata vittima. Ma Audrey non è l’unica a dare preoccupazione alla mamma. C’è anche il fratello, "drogato" di videogiochi e del suo amico Linus, che un giorno incontrerà Audrey...

Altrettanto atteso dai lettori il ritorno di Glenn Cooper, che dal 18 giugno regalerà ai suoi fan il seguito di "Dannati", "La porta delle tenebre", tra i consigli letterari de "Il Libraio" di maggio. L’incubo di John Camp ed Emily Loughty è davvero finito?

Quando pensiamo alla prima lettura da bambini, molti di noi ricorderanno i libri di Bianca Pitzorno, autrice di libri come "Ascolta il mio cuore", “Parlare a vanvera”, "La bambola dell’alchimista". Dal 1 giugno ritroveremo l’autrice in libreria con il suo nuovo romanzo "La vita sessuale dei nostri antenati", che si discosta dai precedenti romanzi destinati ad un pubblico giovane:

"Adesso che abbiamo quasi quarant’anni, che abbiamo vissuto la liberazione sessuale e le sfrenatezze del Sessantotto, che abbiamo messo la testa a partito, non ci dovrebbe risultare così difficile accettare che anche i nostri antenati, e specie le antenate, abbiano avuto le loro storie di letto, e non sempre esemplari. Lo so che per chiunque è difficile pensare che i propri genitori hanno avuto una vita sessuale, e che se così non fosse noi non saremmo qui... E i nostri nonni, come immaginarli a rotolarsi peccaminosamente tra le lenzuola? Ma con i bisnonni non dovrebbe essere così impossibile, specie se sappiamo che hanno messo al mondo quindici figli. Per non parlare dei trisnonni e dei quadrisnonni. Senza l’attività sessuale dei nostri antenati il genere umano si sarebbe estinto".

Anche se l’estate è vicina, Concita De Gregorio in libreria torna con "Mi sa che fuori è primavera", disponibile dal 3 giugno. L’autrice racconta la storia di Irina, una donna felicemente sposata e con due figlie gemelle, che un giorno, all’improvviso, vengono rapite dal padre. L’uomo pochi giorni dopo si uccide. E le bambine? Dove sono? Un vero thriller psicologico che disegna, allo stesso tempo, il ritratto di una donna fragile, ma coraggiosa.

Dal 9 giugno arriva in Italia "After" di Anna Todd, un fenomeno mondiale che, con oltre un miliardo di lettori online, sta per essere pubblicato in ben 30 Paesi. In USA, Germania, Francia e in Spagna è in vetta alle classifiche dei libri e presto arriverà anche sul grande schermo.

Dopo "L’importanza dei luoghi comuni", il nuovo libro di Marcello Fois è "Luce perfetta", in libreria dal 9 giugno. Un viaggio nella storia, nella stagione brigatista.

Amanti del giallo? Michael Connelly è servito. Il 9 giugno in libreria potrete trovare il suo nuovo libro: "La scatola nera". Conciliare lavoro e vita privata è sempre difficile, ancor di più quando Harry Bosch viene assegnato all’unità Casi Irrisolti...

Concludiamo questa carrellata di novità con il nuovo romanzo dello scrittore Andrea Vitali "Le belle Cece", in libreria dal 18 giugno. L’autore ci riporta nel 1936, alla fine della guerra d’Etiopia e alla nascita dell’impero fascista.

Lascia un commento