Libri in uscita a marzo 2012

Arriva finalmente il mese di marzo, le temperatura piano piano iniziano ad alzarsi e le giornate a diventare sempre più lunghe regalandoci anche alcuni primi tiepidi soli ideali per leggere un bel libro magari all’aria aperta. Vediamo insieme quali sono le migliori novità editoriali che ci attendono in libreria nel mese di marzo.

Dopo il grande successo del suo romanzo d’esordio "L’ultima riga delle favole" il giornalista Massimo Gramellini torna in libreria nel mese di marzo con un nuovo romanzo delicato e intenso allo stesso tempo dal titolo "Fai bei sogni" (editore Longanesi). Questo è un romanzo dedicato a tutti coloro che nella vita hanno perso qualcosa o qualcuno e che adesso devono trovare il modo di superare questo triste evento e di superare la propria solitudine per andare avanti nella vita a testa alta e non avere più alcuna paura, neanche la paura di scoprire cose di noi stessi che mai avremmo voluto conoscere.

Un altro grande scrittore italiano arriva nel mese di marzo in libreria. Stiamo ovviamente parlando di Andrea Vitali che dopo averci regalato dei quadri quanto mai vividi della nostra italianità con romanzi come "Il meccanico Landru" e "Zia Antonia sapeva di menta" ci offre un romanzo intriso di grande ironia dal titolo "Galeotto fu il collier" (editore Garzanti) in cui i reali protagonisti sono tutti quei piccoli misteri e quei leggeri segreti che sono il sale delle nostre vite e che le trasformano in una fitta rete di eventi davvero eccezionali.

È bello sapere che grandi nomi delle letteratura italiana contemporanea sono in arrivo per noi in libreria ma è altrettanto bello avere la consapevolezza di poterci addentrare nelle storie provenienti anche da altri paesi come la Francia ad esempio che per il mese di marzo ci regala la narrativa eccezionale di Tonino Benacquista autore di numerosi romanzi tra cui dobbiamo sicuramente ricordare "Malavita". Oggi Tonino Benacquista ci regala il romanzo "Gli uomini del giovedì" (editore E/O), un romanzo che fa luce sul mondo degli uomini di oggi, uomini impauriti dal mondo femminile e quindi incapaci di penetrare al suo interno, di conoscere una donna da amare e di farsi accettare per quello che sono.

Tutti gli amanti del genere thriller non possono ovviamente lasciarsi sfuggire l’occasione dei leggere il nuovo lavoro di uno sei maestri del genere, Jeffery Deaver, che dopo l’uscita dei best seller "La figlia sbagliata", "Nero a Manhattan" e "L’uomo scomparso" torna in libreria con "La consulente" (editore Rizzoli), un thriller davvero mozzafiato ricco di segreti e di misteri da svelare.

Dopo aver incontrato un enorme successo internazionale arriva finalmente anche in Italia il romanzo "Il sentiero nascosto delle arance" di Ersi Sotiropoulos (editore Newton Compton), un romanzo in cui quattro diverse esistenze si intrecciano tra loro, quattro anime sole che sono solo alla ricerca di un po’ d’amore, un romanzo toccante e commovente davvero eccezionale.

Arriva in libreria nel mese di marzo anche "I diamanti sono i migliori amici delle donne" di Jessica Jiji (editore Newton Compton), giornalista freelance che ha già ottenuto anche in Italia un grande successo con il romanzo "Il profumo dei fiori in Iraq". Un romanzo adatto a tutte le donne che sono alla ricerca di grandi emozioni, alle donne moderne che vogliono poter essere indipendenti ma che non per questo vogliono rinunciare alla tradizione del matrimonio.

Lascia un commento