"Assassinio a Villa Borghese" di Walter Veltroni

Gli allegati dell’Unità diretta da Walter Veltroni sono madeleine imprescindibili. Penso che possano rimandare a un mondo – di libri, fumetti, VHS, politica, album di figurine – che oggi non c’è più. Il mondo a misura di Walter Veltroni, e di altri più o meno come lui, venuti su secondo la massima di (...)

"La temeraria" di Marina Valensise

Una romanzo del Novecento è il sottotitolo che Marina Valensise, storica valente e giornalista curiosa, ha voluto dare al suo bellissimo e ricco saggio "La temeraria" (Marsilio, 2019), su un personaggio femminile non troppo conosciuto, quello di Luciana Frassati Gawronska, vissuta a lungo nel (...)

"Vicolo dell’Immaginario" di Simona Baldelli

Il titolo Vicolo dell’Immaginario di questo intrigante romanzo di Simona Baldelli allude alle misteriosa atmosfera che l’autrice crea intorno alle vicende raccontate con una scrittura che alterna pagine di realismo ad altre in cui si consuma una sorta di sogno fantastico ed evanescente come la (...)

"Nero ananas" di Valerio Aiolli

Nera la copertina di questo cupo romanzo, Nero ananas (Voland, 2018), di Valerio Aiolli, fiorentino, che rievoca sotto forma di racconto a più voci le vicende pubbliche e private che accompagnarono i mesi immediatamente successivi al grande botto. Così viene chiamato dai suoi autori e complici (...)

"L’ultima intervista" di Eshkol Nevo

Coraggioso e bravissimo Eshkol Nevo, autore di questa spericolata intervista, l’ultima, come recita il titolo ("L’ultima Intervista" Neri Pozza, 2019), nella quale confessa tutto di sé, o del suo alter ego letterario, in questa sorta di lunga e articolata serie di domande e risposte, alle quali (...)

"La stanza delle farfalle" di Lucinda Riley

In un paese che legge poco, qual è la ragione per cui un romanzo leggero riesce a mantenere il primo posto in classifica per settimane, pur restando un prodotto che somiglia piuttosto ad una serie televisiva che non ad un libro con ambizioni letterarie alte? Me lo sono chiesto leggendo le quasi (...)

"Il party" di Elizabeth Day

L’ultimo romanzo dell’autrice inglese Elizabeth Day, pubblicato da Neri Pozza nel giugno 2019 (traduzione di Serena Prina), si apre con le tre definizioni della parola che ne costituisce il titolo, "Il party": party sostantivo Festa, serata, ricevimento: una riunione sociale con invitati nel (...)
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 26