"Il gioco dei silenzi" di Maurizio Foddai

Maurizio Foddai nasce a Torino. Architetto, ha coltivato una bella passione per il teatro. Tra le sue pubblicazioni si trovano i romanzi: Il riflesso di un assassino, Il manoscritto rubato, e Un testimone pericoloso. Ora pubblica con la casa editrice Libro/Mania Il gioco dei silenzi (2019), (...)

"La sposa nel lago" di Cocco & Magella

La sposa nel lago. Un’indagine del commissario Stefania Valenti (Marsilio, 2019) è l’ultimo romanzo della consolidata coppia di scrittori Giovanni Cocco e Amneris Magella. La la loro serie con protagonista il commissario Stefania Valenti è al momento composta da Ombre sul lago (2013), Omicidio (...)

"La maledizione delle ombre" di Jean-Christophe Grangé

Con il suo ultimo romanzo, La maledizione delle ombre (Garzanti, 2019, traduzione di D. Comerlati e G. Maugeri), Jean-Christophe Grangé, riconosciuto a livello internazionale come uno dei grandi maestri del thriller francese, ci trascina nel mondo della pornografia, del bondage e, soprattutto, (...)

"Confidenza" di Domenico Starnone

Confidenza il nuovo romanzo di Domenico Starnone (Einaudi, 2019) è breve, denso, interessante da molti punti di vista. Parla di amori, coniugali e non, di figli, di rapporti professionali, di cultura, di editoria, di giornalismo, di successi e sconfitte, ma soprattutto parla di scuola e (...)

"La bambina e il nazista" di Franco Forte e Scilla Bonfiglioli

Fra le tante e interessanti novità – romanzi, saggi e biografie – in uscita per il Giorno della Memoria, che ogni 27 gennaio commemora le vittime della Shoah, La bambina e il nazista (Mondadori), scritto a quattro mani da Franco Forte e Scilla Bonfiglioli, racconta sì, gli orrori dell’Olocausto, (...)

"Gelosia" di Camilla Baresani

Gelosia è un libro molto contemporaneo, pieno di situazioni, atteggiamenti, modi di pensare della nostra società ritratta nei primi anni del nuovo millennio, in uno scenario italiano composito: Anacapri, Desenzano sul Garda, Milano sono i luoghi da cui parte e si dipana il racconto di Camilla (...)

"La vita bugiarda degli adulti" di Elena Ferrante

Non c’è scrittrice italiana più divisiva della misteriosa Elena Ferrante: o si ama, o si detesta. Credo sia quello lo scopo della autrice che continua a celarsi al pubblico dei suoi ammiratori/detrattori, sconcertandoli con pagine bellissime ed altre provocatoriamente indigeste. Dopo il successo (...)
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | ... | 28